Discussioni:aggucciari

Da Wikizziunariu, lu dizziunariu a cuntinutu lìbbiru.
Jump to navigation Jump to search

Ref[cancia]

accucciare. Dicesi propriamente del coricarsi de' cani. Quasi frequent. del lat. cubo, cubitum. 2. S'accuccia anco persona non solo coricandosi, ma restringendosi in sè, per lo più a sdrajo o per riposare o per ripararsi.

http://www.dizionario.org/d/?pageurl=accucciare



Note etimologiche e lessicali

Sic. agguacciari (Mistretta) affacciare, ma il Traina, Voc anche col significato di acquattare, accucciare. Per questa via si debba risalire alle voci piem. guacé, wacé, vacé, ecc. spiare, far capolino, stare in agguato, osservare di nascosto, ecc. Il significato di acquattare, accucciare può derivarsi facilmente dai precedenti, se non si voglia incomodare qualche voce affine come accucciari, che diventò aggucciari per influenza di aggua- o di un rappresentante pure sett. di coacticare (piem. aquacêsse) col quale per avventura potè trovarsi insieme.

http://www.reference-global.com/doi/abs/10.1515/zrph.1924.44.1.50